martedì 3 gennaio 2017

Regolamento 2017 Atletica Rebo Gussago

Classifica interna REBO
Per la classifica interna REBO dell'anno 2018, le Gare di interesse della Società saranno concordate preventivamente tra i Dirigenti della Società stessa.

Per ogni presenza verranno conteggiati i seguenti punteggi:
Art. 01- Gare CdS Provinciali 06 pt.
Art. 02- Gare FIDAL non CdS ma con notevole importanza 06 pt. (vale come CdS)
Art. 03- Gare FIDAL non CdS 01 pt.
Art. 04- Gare di corse in montagna e Trail FIDAL & EPS 03 pt.  dai 25 ai 35 km 05 pt. dai 36 ai 49 km 07 pt. Oltre i 50 km 10 pt. (Gare con notevole importanza vale come CdS)


Art. 05- Gare del Grand Prix della Valle Sabbia (n°6 Gare in totale) 06 pt. (vale come CdS)
Art. 06- Gare CdS Italiani 13 pt.
Art. 07- Gare CdS Regionali 10 pt.
Art. 08- Gare di Maratona FIDAL in qualsiasi Nazione 06 pt. (visto l'impegno in termini di preparazione e la necessità di iscrizione con largo anticipo rispetto alla data della gara i punti vengono assegnati anche in concomitanza con gare CdS)
Art. 09- Gare di Mezza Maratona FIDAL in qualsiasi Nazione 03 pt.
Art. 10- Gara di Maratona FIDAL con in palio il titolo individuale Provinciale 06 pt. (vale come CdS)
Art. 11- Gara di Maratona FIDAL con in palio il titolo individuale Regionale 10 pt. (vale come CdS)
Art. 12- Gara di Maratona FIDAL con in palio il titolo individuale Italiano 13 pt. (vale come CdS)
Art. 13- Gara di Mezza Maratona FIDAL con in palio il titolo individuale Regionale 10 pt. (vale come CdS)
Art. 14- Gara di Mezza Maratona FIDAL con in palio il titolo individuale Italiano 13 pt. ( vale come CdS)
Art. 15- Gare di ultra Maratona con in palio il titolo individuale Italiano 15 pt. (vale come CdS) 
Art. 16- Gli atleti che partecipano a una gara in concomitanza ad un CdS non ricevono alcun punteggio, riceveranno solo punti concordati con la Società (vedi art. n° 02)
Art. 17- Agli atleti che, per motivi organizzativi, non possono gareggiare nelle nostre manifestazioni perché occupati nell'organizzazione delle stesse, saranno assegnati dei punti concordati dal Direttivo
Art. 18- Punteggio minimo da raggiungere 80 pt. con 10 Gare CdS (minimo per ricevere il vestiario)
Art. 19- Punteggio da raggiungere per il primo Bonus 110 pt. con 17 Gare CdS 
Art. 20- Punteggio da raggiungere per il secondo Bonus 160 pt. con 25 Gare CdS
Art. 21 Ulteriori bonus riconosciuti agli atleti- Per la qualificazione e partecipazione al CdS Assoluti Italiani di Cross verrà riconosciuto un rimborso spese per le iscrizioni, il viaggio e l'alloggio.- Per la migliore prestazione annuale su pista a punti per Corsa o Concorsi (secondo tabella FIDAL) verrà riconosciuto un Bonus aggiuntivo per l'atleta.

Art. 22- Nelle gare non CdS di corsa su Strada, Cross e Pista con in palio il titolo individuale Provinciale 01 pt. aggiuntivo

Art. 23- Nelle gare non CdS di corsa su Strada, Cross e Pista con in palio il titolo individuale Regionale 02 pt. aggiuntivi

Art. 24- Nelle gare non CdS di corsa su Strada, Cross e Pista con in palio il titolo individuale Italiano 03 pt. aggiuntivi
N.B. Il Regolamento può avere delle modifiche nel corso dell’anno 2018.

Nessun commento:

Posta un commento